Yacht napoletano dal valore di 25 milioni di euro in fiamme al largo di Formentera – Video

Lo yacht Aria SF, lungo 45 metri, dal valore stimato di 25 milioni di euro è andato distrutto a causa di un incendio avvenuto a bordo dell’imbarcazione nel pomeriggio di ieri, giovedì 11 agosto.  Lo splendido yacht di proprietà dell’industriale napoletano Paolo Scudieri, a capo del gruppo Adler,  stava compiendo il suo primo viaggio. L’imbarcazione si trovava a Cala Saona, sulla costa ovest di Formentera delle isole Baleari. Sull’imbarcazione, al momento dell’incidente, c’erano 9 passeggeri e 7 membri dell’equipaggio.

Tutti hanno lasciato l’imbarcazione  e nessuno è rimasto ferito. Non sono ancora  chiare  le cause dell’incendio. Lo yacht vrebbe dovuto debuttare a settembre al Cannes Yacht Festival dove avrebbe  mostrato tutto il suo lusso, la  sua bella piscina, le cinque camere da letto e la palestra. Alcuni video diffusi su youtube:

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.