Vuole andare in Venezuela: 11enne raggiunge l’aeroporto di Milano a piedi ma viene fermata dalla Polizia

Una ragazzina di 11 anni, originaria del Venezuela, ma residente in provincia di Milano, aveva il desiderio di andare nel suo paese di origine. Così di nascosto alla madre, ha preso con sé lo zaino e si è incamminata verso l’aeroporto di Milano Linate, con l’intenzione di prendere l’aereo per Caracas.

La giovane ha percorso a piedi ben 7 km prima di arrivare in aeroporto. Una volta giunta sul posto, è stata notata dagli agenti di Polizia di Frontiera. L’hanno fermata e quando hanno sentito il suo racconto, se ne sono presi cura e hanno immediatamente informato la madre che è accorsa in aeroporto per riabbracciare la figlia. La Polizia ha spiegato alla ragazzina che per viaggiare occorre essere muniti di documenti e soprattutto della compagnia dei genitori.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.