Viene sanzionato e per vendicarsi taglia le gomme delle auto della Polizia. Identificato e denunciato

Viene prima sanzionato e poi denunciato. E’ accaduto ad un giovane 25enne di Padenghe, nel bresciano. Il giovane era stato fermato dalla Polizia locale e multato per un importo di 400 euro perché trovato lontano dal suo Comune di residenza sprovvisto di autocertificazione che potesse giustificarne il motivo.

Il 25enne ha voluto vendicarsi della multa e ha tagliato le gomme ai mezzi di servizio parcheggiati fuori dal comando della Polizia locale di Manerba. Ma il suo gesto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza ed è stato subito  identificato dai Carabinieri. Il giovane è stato denunciato per danneggiamento aggravato dalla Procura della Repubblica di Brescia.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.