Un enorme iceberg si stacca dal ghiacciaio di Helheim, in Groenlandia. Il video della NYU

Un team di scienziati della New York University, ha catturato in un video un iceberg di quattro miglia che si stacca da un ghiacciaio nella Groenlandia orientale. Il video, girato il 22 giugno scorso, evidenzia come un enorme iceberg, di sei chilometri di larghezza e 1,6 di lunghezza, per una profondità di 800 metri, si è staccato dal ghiacciaio di Helheim, in Groenlandia concedendo ai ricercatori un spettacolo da mozzafiato che è durato circa mezz’ora. La massa di ghiaccio è finita nell’Oceano Atlantico.

Questo fenomeno, noto come “parto”, è una forza dietro l’aumento dei livelli globali di acqua di mare. Il gruppo di ricerca olandese ha studiato le acque al largo della costa della Groenlandia per oltre un decennio misurando i sottili cambiamenti della temperatura dell’acqua e nella formazione delle onde. Questa trasformazioni dei ghiacciai sono le conseguenze dovute a causa del riscaldamento globale nella regione artica.

“L’innalzamento globale del livello del mare è sia innegabile che consequenziale”, osserva David Holland, professore al Courant Institute of Mathematics della NYU e NYU Abu Dhabi, che ha guidato il gruppo di ricerca. Pubblichiamo il video girato il 22 giugno 2018 da Denise Holland, Coordinatore logistico / Laboratorio di fluidodinamica ambientale della NYU diffuso su youtube:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news).