Un coreano inventa la “sedia a rotelle” per il suo pesciolino rosso

In Corea del Sud uno stilista, Henry Kim di 32 anni, appassionato di acquari, ha inventato un dispositivo per uno dei suoi tanti pesci che ha chiamato “sedia a rotelle”.

L’idea di creare questo marchingegno gli è venuta in seguito alla morte di diversi pesci del suo acquario dovuta a causa del disturbo da vescica natatoria, un disturbo che li fa galleggiare a testa in giù e affondare nel fondo della vasca.

Così Kim ha pensato di aiutare i suoi pesciolini  inventando questa “sedia a rotelle” che riesce a mantenere a galla il pesce. Il congegno è dotato di tre piccoli tubi per stabilizzare il pesce in posizione verticale, e per aiutare il pesciolino a galleggiare, usa un pezzo di spago e polistirolo.