Truffa ad anziana ischitana: arrestati due 20enni fuggiti con duemila euro sottratti alla donna con l’inganno

Erano riusciti a truffare un’anziana signora ad Ischia (Napoli) ma il pronto intervento degli agenti del Commissariato ha fatto tornare il sorriso alla donna. A finire in manette due ventenni che con la messinscena della telefonata del finto nipote che chiede alla nonna di pagare al corriere due mila euro per la ricezione di un pacco erano riusciti a raggirare la vittima.

Ma mentre uno dei truffatori si stava allontanando dall’abitazione della donna, per dirigersi verso il porto dove l’attendeva il complice per imbarcarsi verso la terraferma, è stato notato dai poliziotti. Una volta bloccati la pattuglia li ha trovati in possesso del denaro sottratto poco prima all’anziana. Quando poco dopo la vittima è andata in commissariato per denunciare il fatto si è vista restituire il maltolto.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.