Trovato in possesso di vasto materiale pedopornografico. Arrestato 49enne pedofilo genovese

Trovato in possesso di un’enorme quantità di materiale pedopornografico è stato arrestato dagli uomini della Polizia postale di Genova. L’uomo, un 49 enne sposato con figli già grandi, deteneva circa 20mila video prodotti mediante lo sfruttamento sessuale di bambini di età compresa tra gli 0 e i 10 anni. Tra i video ritrovati molti di natura particolarmente cruenta e anche alcuni di pedo-necrofilia.

Gli agenti durante la perquisizione hanno trovato anche filmati amatoriali effettuati dall’uomo attraverso una telecamera nascosta con cui riprendeva i bambini che incontrava nei centri commerciali, nei parchi e in altri luoghi pubblici. L’arresto scaturisce da una complessa indagine in ambito internazionale a cui hanno preso parte anche gli investigatori italiani coordinati dal Centro nazionale per il contrasto della pedopornografia online (Cncpo) Servizio polizia postale e delle comunicazioni.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.