Trovato il corpo di Mattia, disperso da 8 giorni nell’alluvione delle Marche

E’ stato trovato il corpo del piccolo Mattia, disperso nell’alluvione che ha colpito le Marche una settimana fa. Il corpicino, in avanzato stato di decomposizione e ricoperto dal fango, è stato trovato in un campo a Castelleone di Suasa. Ad allertare le Forze dell’ordine è stato il proprietario del terreno dove era adagiato Mattia.

Per il suo riconoscimento sarà necessario comunque  effettuare l’esame del Dna in quanto il bambino sarebbe stato riconosciuto grazie alla maglia che aveva indosso. Le ricerche continuano ora per trovare Brunella, la 56enne ancora dispersa.

 

 

 

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.