Trova un pezzo di dito nell’involtino. Indagano i Carabinieri

Una signora di San Lorenzo di Lugo, in provincia di Ravenna, nei giorni scorsi, ha comprato in un supermercato di Imola degli involtini. Una volta arrivata a casa e dopo averli cotti, nel momento di mangiarli, ha scoperto che all’interno di un involtino c’era un pezzo di dito. 

Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri che hanno avviato le indagini. La Procura di Ravenna ha disposto l’analisi del Dna, per verificare se si tratta realmente di un dito di una persona. Gli involtini provengono da una azienda spagnola. Intanto, in seguito ad un controllo dei Carabinieri, si esclude che nel supermercato in questione, vi fossero altre confezioni di involtini alterate.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.