Trieste invasa dalle meduse, ecco perché – i video

Un evento eccezionale per il quale forse dovremmo abituarci quello documentato nel porto di Trieste quando, lo scorso 7 aprile 2021, centinaia (o forse migliaia) di esemplari di meduse hanno invaso le acque catturando l’attenzione di molteplici passanti che hanno immortalato l’evento con video e foto diffusi sul web:

Stando a quanto riportato da alcune fonti giornalistiche telematiche, gli esperti ipotizzano che la presenza di questi organismi marini sia dovuta alle correnti marine. La sovrappopolazione, invece, sarebbe da attribuire alla diminuzione di alcuni pesci che, poiché pescati, lasciano alle meduse crostacei e fitoplancton, animali marini di cui si nutrono sia le meduse che i pesci. Le meduse, quindi, prosperano e si moltiplicano più di prima perché i loro “concorrenti” (i pesci) tendono a diminuire di numero. Tenendo bene a mente la catena alimentare dell’ecosistema marino, opportuno risulta ricordare che le meduse sono prede naturali delle tartarughe marine. La presenza dei rettili marini, quindi, potrebbe contribuire al controllo naturale delle meduse. Link video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.