Tragedia nel vibonese: operai folgorati da cavi elettrici

Tragedia a Filogaso, un paese in provincia di Vibo Valentia: due operai sono morti folgorati dopo aver toccato inavvertitamente dei cavi elettrici. I due lavoratori, di 42 e 43 anni stavano lavorando presso il Palazzo Comunale ed erano intenti a sistemare delle grondaie.

Non si conosce ancora come i due possano aver toccato i cavi elettrici. Il personale sanitario del 118, arrivato subito dopo, non ha potuto fare altro che accertare il decesso dei due operai. Sul posto i Vigili del fuoco e i Carabinieri che hanno avviato le indagini sul caso e accertare la dinamica dell’incidente.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.