Tragedia nel torinese: 46enne spara alla compagna e poi si suicida. La coppia si stava separando

Tragedia a Venaria, in provincia di Torino, nel pomeriggio di oggi, 26 settembre: un uomo di 46 anni ha ucciso la moglie 42enne in strada a colpi di pistola, detenuta illegalmente, poi è salito in casa e si è ucciso sempre con la stessa pistola.

Sul posto  sono giunti i Carabinieri per le indagini. Pare che tra la coppia ci sarebbero stati forti dissapori per una separazione in atto. I due avevano due figli che nel momento della tragedia si trovavano in casa dei nonni.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.