Tragedia nel bresciano: Suv travolge famiglia su strisce pedonali. Muore bimba di 9 anni, ferita la madre

Tragedia nella serata di ieri, domenica 6 luglio, nel bresciano dove una bambina di soli 9 anni è morta dopo essere stata investita da un Suv. La bambina, con i suoi genitori e la sorellina, stava attraversano la strada sulle strisce pedonali, quando è giunto a forte velocità un Suv che ha travolto la famiglia, ferendo la mamma e uccidendo la piccola.

L’uomo alla guida non si è fermato e ha proseguito la sua corsa, incurante di ciò che aveva appena fatto. Il brutto episodio è avvenuto precisamente nella cittadina di Bagnolo Mella, nel bresciano.  La Polizia stradale, dopo aver preso visione delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza poste in zona, sono riusciti a individuare il veicolo, diramando quindi le ricerche per una Chevrolet Orlando di colore grigio.

Questa mattina, l’investitore si è costituito spontaneamente in Procura a Brescia. E’ accusato di omicidio stradale aggravato dall’omissione di soccorso.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.