Tragedia alle porte di Roma: 5 anziani morti e 7 persone in gravi condizioni per intossicazione da monossido di carbonio

Tragedia a Lanuvio, vicino Roma, dove nella notte sono deceduti 5 anziani ospiti di una casa di riposo e altre sette persone sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni. Possibile causa della tragedia è dovuta ad una intossicazione da  monossido di carbonio propagatasi molto probabilmente da qualche stufa mal funzionante.

A dare l’allarme questa mattina è stato un addetto che al suo arrivo presso la struttura ha trovato i 2 operatori sanitari e i 10 ospiti, tutti privi di sensi. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco che, con le loro apparecchiature hanno rilevato eventuali sostanze nocive presenti nella casa di riposo. Le 5 vittime, tra gli 80 e i 99 anni, provengono da Ariccia, Genzano e da Lanuvio. Sul caso indagano i Carabinieri.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.