Tragedia a Modena: 48enne uccide la madre 71enne e poi lo confessa all’amico al bar

Erano iniziate sin dalla serata di ieri per poi continuare anche di notte le urla e parolacce tra il figlio 48enne e la madre 71enne in una abitazione in zona Fratelli Rosselli a Modena. Poi più nulla e questa mattina l’amara sorpresa. Il figlio ha ucciso la madre forse strangolandola. E’ stato proprio lui a confessare l’omicidio, questa mattina, ad un amico mentre era seduto al bar.

Immediatatamente è scattato l’allarme. Sul posto è giunta la Polizia, i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare nulla per la donna, ormai priva di vita. Il 48enne è stato fermato e portato in Questura. Secondo le testimonianze dei vicini, era da tempo che tra la madre e il figlio si succedevano continue liti anche abbastanza violente.

Più volte erano intervenute le Forze dell’ordine allertate proprio dai vicini di casa, che spesso venivano svegliati nella notte a causa delle frequenti liti. Sulla vicenda indaga la Polizia.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.