Testimoni, fa discutere inchiesta giornalistica italiana

Fa discutere un’inchiesta diffusa da FanPage che ha pubblicato anche alcune pagine di documenti riguardanti fondi e conti che interesserebbero la famosa organizzazione internazionale religiosa:

L’inchiesta menziona un documento diffuso nel 2016 dalla Sec (Securities and Exchange Commission, l’ente federale statunitense preposto alla vigilanza della borsa valori), in cui si menziona un fondo d’investimento della più grande banca del mondo, multinazionale di servizi finanziari con sede a New York. In un altro modello si menzionano anche i paesi coinvolti:

In un altro documento si fa riferimento ad un cospicuo patrimonio ceduto alla società correlata all’organizzazione con sede a Warwick (USA):

Tra le azioni menzionate – riporta il giornale telematico italiano – spunta persino il nome di una nota multinazionale del tabacco. Stando a quanto si apprende, buona parte dei membri dell’organizzazione non sarebbe a conoscenza di queste ricchezze, avvalendosi invece alla dottrina religiosa che vedrebbe il denaro e le ricchezze terrene fuorvianti per il percorso spirituale. Fonte:

https://www.fanpage.it/esteri/perche-omicron-e-il-virus-piu-contagioso-della-storia/

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.