Terremoto 8.2, rischio tsunami in Alaska – video

Alcune zone dell’Alaska sono sotto allerta per rischio tsunami dopo che un terremoto di magnitudo 8,2 che ha colpito la costa, secondo i dati preliminari dell’US Geological Survey:

Secondo i sismografi, l’epicentro del sisma sarebbe situato a circa 56 miglia (91 chilometri) a sud-est di Perryville, in Alaska. Il terremoto s i è verificato intorno alle 22:15 di mercoledì sera, ora locale, ha detto l’USGS. A 29 miglia di profondità (46,7 km), il terremoto è considerato superficiale. I terremoti superficiali hanno una profondità compresa tra 0 e 70 km. Ci sono state almeno due forti scosse di assestamento, tra cui una magnitudo preliminare 6.2 e una magnitudo 5.6, riporta l’USGS. Secondo il National Tsunami Warning Center degli Stati Uniti, è stata emessa un’allerta tsunami per alcune parti dello stato:

Includono l’Alaska meridionale e la penisola dell’Alaska, da Hinchinbrook Entrance, (90 miglia a est di Seward) a Unimak Pass, e per le Isole Aleutine, da Unimak Pass (80 miglia a nord-est di Unalaska), a Samalga Pass, Alaska, che dista 30 miglia a sud-ovest di Nikolski. Link video:

La polizia di Kodiak, la più grande città dell’isola di Kodiak, ha consigliato ai residenti di trasferirsi su un’altura, aggiungendo che il liceo era aperto come luogo di evacuazione.
Kodiak si trova vicino alla punta nord-occidentale dell’isola di Kodiak, che è l’isola più grande dell’Alaska ed è la seconda isola più grande degli Stati Uniti.
Un orologio tsunami era stato emesso per le Hawaii, ma è stato successivamente cancellato. “Sulla base di tutti i dati disponibili, non esiste una minaccia di tsunami”, ha affermato il National Weather Service Pacific Tsunami Warning Center.
Il livello di pericolo tsunami è in fase di valutazione per altre coste del Pacifico degli Stati Uniti e del Canada in Nord America, secondo il NWS.
Questa è una storia in evoluzione e verrà aggiornata. (Fonte: CNN)
Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.