Siberia: orso insegue un uomo e viene investito da un bus. L’animale appartiene ad un albergatore

Un video comparso nei giorni scorsi sui social network mostra un orso correre lungo il marciapiede dietro a un uomo che, spaventato, attraversa la strada. L’animale purtroppo, per seguire l’umano, viene investito contro un autobus che sopraggiunge in quel momento:

L’insolito incidente è accaduto per le strade di Nizhnevartovsk, in Russia. La polizia e i servizi di emergenza sono stati immediatamente inviati sul posto. Anche il proprietario dell’orso, un imprenditore locale, è giunto sul sito. L’orso è stato catturato, nessuno è rimasto ferito. L’animale era scappato dalla gabbia di un albergo. Secondo la stampa locale, l’orso è stato ferito, ma è sopravvissuto allo schianto con l’autobus. Per Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, non è chiaro se l’orso abbia seguito il suo istinto di gioco o il suo istinto di caccia. Ciò che in Italia può sembrare assurdo, in Russia appare normale ma fa riflettere come la presenza di questi animali di specie selvatica debba essere necessariamente rispettata e tutelata e il contatto con pedoni ed automobilisti evitato per la salvaguardia di entrambi, sia gli orsi che gli umani. Ecco il video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.