Si getta sui binari della Metropolitana di Napoli: uomo muore in ospedale

Episodio drammatico quello avvenuto nel pomeriggio di ieri, giovedì 14 ottobre a Napoli. Un uomo di circa 40 anni, si è volontariamente gettato sui binari della Metropolitana mentre stava arrivando il treno. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che il capotreno abbia rallentato intuendo ciò che stava accadendo, ma non è riuscito a fermarsi in tempo.

Allertati subito i soccorsi, sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo all’ospedale Cardarelli, dove  però è morto dopo poco per le gravi ferite riportate. Grossi disagi per la circolazione che è stata interrotta e ripristinata solo nel tardo pomeriggio parzialmente nella tratta Piscinola-Vanvitelli. Sul posto la Polizia per ricostruire la dinamica della vicenda.

 

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.