Scoperti 17 falsi positivi al Coronavirus: “esito fasullo dei tamponi”

17 operatori sanitari dell’ospedale San Francesco di Nuoro, risultati inizialmente positivi al virus Covid-19 agli inizi di marzo, non hanno mai contratto il virus:

Lo rendono noto anche testate giornalistiche che ricordano come tutti i presunti contagiati non abbiano mai sviluppato gli anticorpi al coronavirus. “Siamo molto felici della notizia che significa che la circolazione del virus in Sardegna e a Nuoro è meno estesa rispetto ai numeri dati: questi 17 casi vanno decurtati dal totale dei contagiati – commenta l’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu – Significa anche che l’ospedale di Nuoro ha lavorato bene sulla prevenzione fin dall’inizio, così come ha lavorato bene nel proseguo dell’epidemia dove non si sono segnalati altri casi di positività in ambito sanitario: oggi sappiamo che Nuoro è sempre stato un ospedale ‘pulito'”. I primi tamponi che avevano dato esito diverso, altro non erano che dei falsi positivi.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.