Sciopero del personale Trenitalia venerdì 8 febbraio. Garantiti i Freccia

E’ stato proclamato per venerdì 8 febbraio uno sciopero nazionale del personale Trenitalia. Lo sciopero interesserà la fascia oraria: dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Durante la protesta sindacale potrebbero verificarsi cancellazioni o variazioni di treni sia a lunga percorrenza sia regionali. I servizi Freccia saranno comunque garantiti.

Sulle linee regionali si prevede l’effettuazione di servizi con particolare attenzione alle relazioni a maggiore traffico viaggiatori. Su alcune linee regionali si prevede di confermare l’intera offerta ordinaria. Nel corso dello sciopero sarà garantito il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi. Per informazioni è attivo il Numero verde 800-892021 dalle ore 8.00 di giovedì 7 alle ore 02.00 di sabato 9 febbraio.

Inoltre, per lo sciopero nazionale del settore Vendita e Assistenza di Trenitalia, dalle ore 03.00 di venerdì 8 alle ore 02.00 di sabato 9 febbraio, potrebbero essere ridotti i servizi di biglietteria tradizionale ed i servizi di assistenza. I biglietti potranno comunque essere acquistati alle emettitrici automatiche self service, nelle agenzie convenzionate, su tutti i canali telematici on line e attraverso le app per tablet e smartphone.

Dalle ore 03.00 di venerdì 8 alle ore 02.00 di sabato 9 febbraio 2019 è stato indetto uno sciopero del personale di Macchina e di Bordo di Trenitalia S.p.A dei treni a lunga percorrenza dell’ impianto di Genova. Lo sciopero non interessa i treni Regionali.

Qui di seguito le modifiche alla circolazione dei treni della lunga percorrenza:
Saranno cancellati i seguenti Intercity: IC 659/660 MILANO CENTRALE 09:10  VENTIMIGLIA 12:58 – IC 681/682 VENTIMIGLIA 17:03 MILANO CENTRALE 20:50