Sceglie l’appartamento da derubare dandoci prima “un’occhiata con il cannocchiale”. Arrestato 51enne dai Carabinieri

Ladro d’appartamento colto in flagranza. In Toscana, a Roccatederighi (Grosseto), un uomo di 51 anni di Civitavecchia è stato arrestato dai Carabinieri, dopo che si era introdotto in un appartamento infilandosi dalla finestra del bagno.

L’uomo è stato sorpreso dal proprietario che ha allertato immediatamente i Carabinieri. Giunti subito sul posto, i militari hanno arrestato il 51enne e portato in caserma.

Caratteristica del ladro era la sua “singolare arma” utile per i furti: un cannocchiale che i Carabinieri gli hanno trovato addosso al momento della cattura. Il 51enne era solito appostarsi e controllare le abitazioni da svaligiare dandoci prima un’occhiata con il cannocchiale, quindi poi procedeva per il furto. Domani il processo per direttissima.