Salvini chiede castrazione chimica per gli stupratori

“Per i vermi violentatori di Catania, che hanno stuprato una turista, nessuno sconto: certezza della pena e castrazione chimica!”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno Matteo Salvini, intervenendo sul caso di violenza di gruppo contro una giovane donna americana avvenuto a Catania.

La vittima, una ragazza statunitense di 19 anni, è stata filmata dai suoi aguzzini, che l’hanno aggredita la sera del 15 marzo. I tre stupratori, Roberto M. e Agatino S., entrambi di 19 anni, e di Salvatore C. di 20, sono in stato di fermo.