Roma: la insegue fin sotto casa, la violenta dopo averla picchiata e ferita. Arrestato 31enne collega di lavoro della vittima

Si era invaghito di una sua collega che però non ricambiava la stessa attrazione e per questo una donna nella notte tra il 23 e il 24 dicembre scorsi, all’uscita dal lavoro è stata inseguita dall’uomo che l’ha afferrata e scaraventata fuori dall’auto, per poi picchiarla e violentarla. L’episodio è avvenuto a Guidonia, in provincia di Roma.

La donna, che ha tentato in tutti i modi di difendersi, è stata anche ferita dall’uomo che le ha provocato una frattura al naso, ecchimosi e contusioni al bacino, lesioni giudicate guaribili in trenta giorni. Grazie al coraggioso intervento di un vicino di casa, la donna è stata salvata dalla furia dell’uomo che da oggi è agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale e lesioni personali.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.