Rimane schiacciato da una lastra di cemento. Muore operaio 53enne nel Pavese

E’ stato colpito da una lastra dì cemento che si è sganciata accidentalmente dalla gru a cui era attaccata. L’uomo, un operaio di 53 anni residente a Zinasco, in provincia di Pavia, è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato in codice rosso al Policlinico San Matteo di Pavia, dove però è morto per le gravissime ferite riportate.

La vittima stava lavorando in un cantiere per la manutenzione e il rifacimento del manto stradale. Sulla vicenda è stata aperta un’indagine per chiarire le cause del drammatico incidente.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.