Rapina e violenta una 25enne per strada a Milano. Arrestato 29enne marocchino

Episodio alquanto vergognoso quello accaduto a Milano in via Pietro Calvi, dove nella tarda serata di sabato scorso 10 settembre, una ragazza di 25 anni  è stata rapinata e violentata da un 29enne di origini marocchine.

La ragazza dopo l’accaduto ha telefonato ai carabinieri raccontando di essere stata rapinata e violentata da un ragazzo che prima le ha strappato al collanina d’oro che aveva al collo e poi ha iniziato a palpeggiarla nelle parti intime. I militari si sono messi subito sulle tracce del 29enne che è stato rintracciato poco lontano in stato di ubriachezza. L’uomo ha tentato di sfuggire ai carabinieri imprecando persino verso di loro. Una volta riuscito a fermarlo, l’uomo è stato portato prima in ospedale e poi al San Vittore. Dovrà rispondere del reato di  di rapina, violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.