Prostituiva il cane dell’amico in un appartamento a luci rosse. Arrestato 58enne perverso nel bergamasco

E’ stato condannato a 2 anni e 4 mesi di reclusione per maltrattamento di animale ed estorsione. Si tratta di un 58enne di Seriate, in provincia di Bergamo. L’uomo spesso chiedeva ad un suo amico di prestargli il cane, un american staffordshire terrier. Purtroppo l’uomo non utilizzava il cane per coccolarlo o fargli fare una passeggiata ma per organizzare incontri a luci rosse in un appartamento della Bergamasca:

Il povero cane era vittima degli incontri di persone perverse. La brutta storia è venuta grazie al regista Luciano Silighini Garagnani, collaboratore delle Iene.  Garagnani aveva finto di essere interessato agli incontri dopo aver risposto a un annuncio pubblicato su un sito specializzato. Quando poi Garagnani si è identificato, il 58enne ha  preteso lo stesso il compenso di 20 euro, altrimenti, non l’avrebbe fatto uscire dall’appartamento. Garagnani pè stato costretto a pagare e una volta libero ha denunciato il fatto ai Carabinieri. L’uomo è stato arrestato e il cane restituito al suo proprietario, il quale ha asserito di non essere a conoscenza dei maltrattamenti che subiva il suo cane.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.