Precipita in una botola da un’altezza di 10 metri. Muore operaio nel bresciano

Incidente mortale sul lavoro nel Bresciano. Nella tarda mattinata di oggi, 31 maggio, un operaio è morto dopo essere precipitato in una botola da un’altezza di almeno 10 metri. Il drammatico incidente è avvenuto verso le 13.30, in una fonderia a Torbole Casaglia, nel Bresciano.

La vittima, 54enne romeno, stava effettuando lavori di manutenzione ad alcune tubature quando, per cause ancora da accertare, è precipitato nella botola. Allertati subito i soccorsi, sul posto è giunto l’elisoccorso ma per l’uomo ormai non c’era più nulla da fare. L’uomo lascia moglie e figli. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.