Picchiato brutalmente sino ad ucciderlo. Il corpo di un giovane trovato sulla statale per Malpensa. Ingada la Polizia

Orrore a Vanzaghello, al confine fra le province di Milano e Varese, sulla strada statale 36 che porta all’aeroporto di Malpensa dove questa mattina è stato trovato il cadavere di un ragazzo.  Ad allertare i soccorsi sono stati degli automobilisti di passaggio che hanno notato il cadavere a bordo della strada. Il giovane, di circa 20 anni, è stato ucciso brutalmente da ignoti,il suo corpo seminudo, presentava  segni di bruciature di sigarette, ematomi al volto e fratture alle gambe e il volto tumefatto.

L’uomo non aveva documenti addosso. Sulla vicenda sta indagando la Polizia che dovrà risalire all’dentificazione del giovane e agli autori del brutale omicidio. Nella zona purtroppo c’è un una piazza di spaccio molto attiva e non si esclude che ci possa esserci qualche collegamento con l’assassinio del ragazzo.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.