Picchia violentemente la moglie: ragazzina coraggiosa chiama il 112 e fa arrestare il padre violento

Una ragazzina di 12 anni, residente a Bologna con la sua famiglia, ha allertato il 112 quando ha visto il padre che, dopo aver litigato furiosamente con la moglie ha iniziato poi a picchiarla violentemente.

Subito dopo a casa sono giunti i Carabinieri che hanno trovato la 12enne e la sorellina terrorrizzate. L’uomo, un 49enne straniero, con precedenti, per maltrattamenti in famiglia, anche davanti ai carabinieri, ha continuato a inveire contro la moglie minacciandola persino di morte. L’uomo è stato arrestato.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.