Picchia violentemente la madre 79enne e tenta di gettarla dal balcone. Intervento dei Carabinieri a Colleferro

L’ha presa a calci e a pugni, colpendola anche con una sedia di legno, minacciandola persino di gettarla dal balcone se non gli avesse dato la somma di 400 euro. La vittima, madre dell’agressore, è stata trasportata all’ospedale in prognosi riservata. Il triste episodio è accaduto a Colleferro, in provincia di Roma. Ad allertare i soccorsi è stato un passante quando ha sentito provenire dall’abitazione le urla della donna. Giunti subitio sul posto, i Carabinie hanno bussato alla porta dell’appartamento senza ottenere nessuna risposta.

Una volta riusciti ad entrare in casa, hanno trovato l’uomo, un 50enne che ha opposto resistenza ai militari i quali sono stati costretti  ad usare lo spray al peperoncino per immobilizzarlo. In camera da letto c’era la madre 79enne, che è stata trovata con diverse ecchimosi su tutto il corpo e in stato di shock. La donna è stata trasportata in ospedale mentre il figlio è stato arrestato e condotto nel carcere di Velletri.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.