Peste suina in Italia: in Cina e Giappone bloccati da mesi i prodotti italiani – VIDEO

In pochi mesi, i prodotti tipici italiani a base di carne di suino sono stati bloccati in diversi paesi del mondo:

Come riportato già mesi fa da alcune testate web, a causa della diffusione della peste suina africana, infatti, Cina, Giappone e Svizzera hanno vietato l’importazione dei prodotti tipici italiani (si pensi ai salumi) a scopo precauzionale e con inevitabili conseguenze sui produttori del belpaese. A distanza di mesi, si lavoro ad un ristoro da 25 milioni per le aziende coinvolte mentre in Svizzera si pensa anche ad un vaccino per tentare di arginare l’epidemia. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni video-approfondimenti diffusi sul web:

Secondo quanto riportato sempre da fonti telematiche, l’embargo dell’export dei prodotti italiani potrebbe terminare a fine anno 2022:

 

Il blocco dell’export di carne suina proveniente dall’Italia è stato confermato anche da alcuni ristoratori italiani presenti in Giappone:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.