Pecore sui binari: in 90 travolte e uccise da treno, gli animali superstiti sotto shock. La strage avvenuta in Lombardia – video

Strage di animali nel territorio del comune di Gazzada, quando un centinaio di pecore su 350 che pascolavano nei pressi dei binari sono stati travolti ed uccisi da un treno partito da Varese della linea Trenord Varese-Milano-Treviglio tra Gazzada e Morazzone, in una zona boschiva a circa 1.500 metri dal passaggio a livello dove il pastore aveva condotto i suoi animali al pascolo:

Secondo una prima ricostruzione, il pastore si era allontanato senza rendersi conto del pericolo imminente. Il macchinista del treno ha frenato la macchina che però non è riuscita ad evitare l’impatto: almeno una novantina di pecore sono rimaste uccise. Sul posto, un asinello ed altre pecore sono rimasti visibilmente paralizzati dalla paura. La linea è stata momentaneamente interrotta e i passeggeri hanno proseguito il viaggio attraverso mezzi sostitutivi. Qui sotto un video diffuso su youtube dalla webtv La Prealpina:

 

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.