Non gli piace il taglio di capelli, con una spranga colpisce violentemente il barbiere

Insoddisfatto del taglio di capelli fatto al nipotino, si è recato dal barbiere pretendendo il rimborso. Il barbiere si è rifiutato e a quel punto, l’uomo, un 32enne del posto, lo ha colpito violentemente più volte con una spranga. Il brutale episodio è accaduto a Palermo nel pomeriggio di sabato scorso.

Il barbiere 29enne, ha riportato diverse ferite alla testa e al volto ed è stato trasportato urgentemente in ospedale per le cure necessarie. L’aggressore, che aveva tentato la fuga, è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri. L’episodio risale a sabato pomeriggio.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.