Muore soffocata nel vano del letto contenitore. A dare l’allarme la figlia

Una donna di 55 anni è stata trovata morta dalla figlia nella sua casa a Venezia. La donna era riversa nel vano contenitore del letto, di quelli in cui la parte inferiore è usata per riporre la biancheria. Sembrerebbe che la donna sia morta per soffocamento.

E’ stata aperta un’inchiesta per accertare le cause della morte della 55enne e accertare la dinamica dell’incidente.

 

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.