Ministro Costa conferma contrarietà a nuovi inceneritori: la strada giusta è raccolta differenziata con economia circolare – video

“Per fare un inceneritore occorrono tra i 5 ed i 7 anni per le procedure amministrative” – ricorda il Ministro dell’ambiente generale Sergio Costa che è nuovamente tornato a parlare dela delicata questione dello smaltimento dei rifiuti. Il Ministro Costa ha nuovamente ribadito la via della raccolta differenziata e dell’economia circolare. Obiettivi che non prevedono, di conseguenza la creazione di ulteriori impianti di incenerimento rifiuti. Riportiamo qui sotto il link al filmato diffuso su Facebook:

Si o no agli inceneritori non deve essere una scelta ideologica, ma tecnica

Si o no agli inceneritori non deve essere una scelta ideologica fine a se stessa, ma una scelta basata su motivazioni tecniche. Qui spiego come tecnicamente gli inceneritori sono un fallimento da tutti i punti di vista. Io dimostro che non servono, chi la pensa diversamente mi deve dimostrare come tecnicamente servano e in quali termini

Pubblicato da Sergio Costa su Martedì 23 giugno 2020

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.