Mare, bagnanti asintomatici con mascherine anche soli sulla spiaggia e in acqua: attenzione agli usi errati e potenzialmente dannosi. Le foto che dovrebbero metterci in guardia dalla psicosi, disinformazione e “interpretazioni errate” delle informazioni sulle norme anti-contagio

Asintomatici con mascherine anche soli sulla spiaggia e in acqua: attenzione agli usi errati e potenzialmente dannosi per la nostra salute e l’ambiente in cui viviamo. Tenendo presente che fonti autorevoli hanno persino confermato l’ingiustificabilità dell’uso della mascherina da soli in auto, occorre dunque riflettere anche sull’uso del suddetto accessorio sanitario anche da soli sulla spiaggia:

Gli esperti hanno oramai confermato che nelle zone marittime (purché all’aperto) il rischio di contagio è particolarmente basso. Le mascherine vanno usate solo in caso di reale rischio e mai rischiando di restare soffocati per attività fisica o temperature particolarmente alte. Le foto che dovrebbero metterci in guardia dalla psicosi causata da possibili forme di disinformazione (o malainterpretazione):

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.