Maltempo in Sicilia: morto un uomo travolto da un violento tornado nel Ragusano, famiglie bloccate sui tetti- VIDEO

Continua il maltempo sulla Sicilia. A Modica, in provincia di Ragusa, una tromba d’aria ha provocato la morte di un 53enne. L’uomo era uscito di casa quando il violento tornado l’ha colpito in pieno. Diverse squadre dei Vigili del fuoco sono impegnate, da questa mattina, a causa della tromba d’aria che ha divelto tetti, caduta di alberi e provocato diversi danni ad abitazioni, aziende agricole e infrastrutture. Molti i soccorsi anche a persone in difficoltà. 

Ad essere interessata maggiormente dal tromba d’aria, è stata  la località di Frigintini, dove una coppia di coniugi è rimasta ferita. L’uomo è stato colpito da una porta che a causa del vento si è staccata. Allertati i soccorsi sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo all’Ospedale “Maggiore” di Modica con un trauma cranico mentre la moglie è stata trasportata al Giovanni Paolo II di Ragusa con varie contusioni. VIDEO dei Vigili del fuoco:

Altro video diffuso su youtube:

AGGIORNAMENTO ORE 16:00 dei Vigili del Fuoco:  Sono 300 gli interventi svolti nelle ultime 24 ore su tutto il territorio siciliano, maggiori criticità nella parte orientale nei comuni di Modica (RG) e di Augusta (SR). A Traversa Santannera (SR) due famiglie bloccate sui tetti delle loro case sono state individuate dall’elicottero e poi salvate con un gommone dai sommozzatori. VIDEO:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.