Malato terminale riceve la visita dell’amato cane “le sue condizioni migliorarono subito dopo il magico incontro”

Torna a far emozionare la storia di un uomo malato che aveva chiesto di poter vedere un’ultima volta il suo cagnolino prima di morire:

La storia è reale e riguarda gli ultimi giorni di vita di James Whaten – un veterano deceduto nel 2014 – che l’uomo ha voluto trascorrere in parte con il suo cane sul letto della clinica dove era ricoverato. Morto nell’ospedale Baptist Health di Corbin, in Kentucky (USA), consapevole della fase terminale della sua grave malattia, Whaten chiese di poter riverere il suo chihuahua con un occhio solo di nome Bubba. La richiesta fu accolta e ancora oggi il web rilancia emozionanti immagini che dimostrano l’importanza di garantire l’affetto ai nostri cari sino alla fine:

Stando a quanto si apprende dal personale sanitario della struttura, l’umore di Whaten migliorò a seguito dell’incontro con il suo cane, tanto da spingerlo a tornare a mangiare e a risultare più attivo. Purtroppo, la malattia lo portò comunque alla morte ma il ricordo dell’affetto tra lui e il suo cane continua a vivere ancora oggi. Link video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.