M5S: su Rousseau vince il Si per candidatura regionali. Di Maio precisa: “senza alleanze, correremo da soli”. Bocciata ipotesi pausa elettorale – video

Alle ore 20 di oggi, giovedì 21 novembre 2019, si è conclusa la votazione su Rousseau attraverso la quale gli iscritti abilitati al voto hanno potuto esprimere la propria opinione per decidere se il MoVimento 5 Stelle dovesse osservare una pausa elettorale fino a marzo per preparare gli Stati Generali, evitando di partecipare alle elezioni di gennaio in Emilia-Romagna e Calabria. I risultati pubblicati sul sito della piattaforma:

Al quesito “Vuoi che il MoVimento 5 Stelle osservi una pausa elettorale fino a marzo per preparare gli Stati Generali evitando di partecipare alle elezioni di gennaio in Emilia-Romagna e Calabria?” – i votanti hanno così risposto: Sì: 8.025 (29,4%) – No: 19.248 (70,6%). Sono state espresse 27.273 preferenze su un totale di 125.018 aventi diritto al voto. “Il M5S si presenterà alle elezioni in Emilia e si presenterà da solo” – ha precisato il capo politico Luigi Di Maio. Video:

Il MoVimento 5 Stelle si presenterà alle elezioni In Emilia-Romagna e Calabria e correrà da solo! Ora in diretta seguitemi!

Pubblicato da Luigi Di Maio su Giovedì 21 novembre 2019

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.