M5S si rinnova: confermato il limite ai due mandati, molti “big” non potranno ricandidarsi

Via Fico, Taverna, Crimi e Bonafede e molti altri che non torneranno in Parlamento: il Movimento 5 Stelle nella sua nuova “versione 2022” conferma la linea proposta dal garante Beppe Grillo:

Coloro che hanno già ricoperto due incarichi non potranno ricandidarsi. La decisione è stata intrapresa a seguito di una profonda discussione partita da un video pubblicato giorni fa dal fondatore storico del movimento che aveva definito il vincolo dei due mandati un “antibiotico”. Nel corso di un’intervista rilasciata al FQ, Conte ha specificato che: “Grillo ha sempre espresso la sua opinione, consapevole che la decisione sulla votazione o meno degli iscritti spettava a me. Abbiamo sempre ragionato assieme anche su eventuali deroghe alla regola per salvaguardare l’esperienza di alcuni portavoce. Di certo si tratta di una regola fondativa: ne capisco la filosofia e comprendo la posizione di Grillo, che è il custode dei princìpi” – ha precisato l’ex premier e Presidente del M5S. E su un possibile ritorno di Alessandro Di Battista:

“Ha dato un forte contributo alla storia del Movimento, poi si è allontanato. Se ritorna – afferma Conte – troverà un nuovo corso. Non sarà più come all’inizio, senza una struttura. Dovrà accettare nuove regole statutarie”. La reazione di Paola Taverna: “ll Movimento 5 Stelle è figlio di una visione, un sogno che ha saputo farsi realtà portando nei palazzi la voce di chi non veniva ascoltato. Ringrazio tutti voi per avermi dato la possibilità di essere parte di quella voce in questi 10 anni. Sorrido pensando che forse l’eco delle mie urla contro il sistema e le sue storture continuerà a sentirsi ancora per qualche tempo a Palazzo Madama! Un’esperienza meravigliosa, che ho cercato di interpretare nel migliore dei modi, al servizio esclusivo del Paese, delle Istituzioni e dei nostri valori fondanti. Dal Movimento ho avuto tanto. Al Movimento ho dato tanto, come è giusto che sia quando si crede in qualcosa e si è spinti da ideali alti. È il momento di guardare avanti e di farlo tutti insieme! Con l’entusiasmo delle origini e la voglia di cambiare che ci ha consentito di vincere tante battaglie. Io c’ero, ci sono e ci sarò sempre! Viva il Movimento 5 Stelle!” – ha concluso Taverna.

#m5s #conte #giuseppeconte #beppegrillo #movimento5stelle #elezioni #2022 #politica

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.