Lancia il figlioletto di due anni in mare che muore annegato: fermata la mamma nel Napoletano

Tragedia nella serata di ieri, domenica 2 gennaio, a Torre del Greco dove un bambino di due anni è morto annegato dopo essere stato lanciato in mare dalla madre. Sul posto alcuni passanti, che hanno notato il terribile gesto, si sono buttati in mare recuperanto il piccolo.

Purtroppo i soccorsi non hanno salvato il bambino. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che la donna volesse suicidarsi col bambino, prima lo avrebbe lanciato in acqua per poi buttarsi anche lei. Ma è stata fermata in tempo dalle persone che si sono avvicinate. Sul posto sono giunti i Carabinieri che hanno portato la donna in caserma.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.