La madre non si accorge della “fuga”, bimbo di due anni trovato solo in strada. Allertati i Carabinieri

Nella mattinata è stato trovato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Orvieto un insolito “fuggitivo”: un bambino di due anni. Il piccolo stava camminando verso le ore 12:00 in via del Corso. Una donna a passeggio resasi conto che il bambino era da solo chiedeva subito l’intervento dei Carabinieri. I militari, immediatamente giunti sul posto, si sono dapprima assicurati che il bambino stesse bene per poi attivarsi a rintracciare la madre. Complicate le ricerche dato che non vi erano segnalazioni di scomparsa.

Vista la tenera età, però, il bambino non poteva essersi allontanato troppo da casa; così i Carabinieri hanno iniziato a cercare in zona, chiedendo informazioni al vicinato. Dopo alcuni minuti, hanno trovato l’abitazione e riconsegnato il bambino alla madre, che ancora non si era accorta di nulla; il fratellino maggiore (di 5 anni) aveva poco prima aperto la porta di casa e l’aveva lasciata aperta per poi tornare in camera sua a giocare, il fratellino vista la porta aperta ne aveva approfittato per una “evasione stile Papillon”.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.