La Cina scatena il suo esercito “gli USA ci hanno provocato”: lancio di missili vicino Taiwan – VIDEO

https://www.aljazeera.com

L’Eastern Theatre Command dell’Esercito popolare cinese di liberazione (EPL) ha lanciato una serie di operazioni militari congiunte intorno all’isola di Taiwan a partire da martedì sera:

Come confermano anche i media cinesi, le operazioni militari rappresentano un “severo deterrente contro la recente grande escalation degli atti negativi degli Stati Uniti sulla questione di Taiwan e un serio monito contro le attività separatiste che mirano all'”indipendenza di Taiwan””. Secondo la tedesca N-TV, la visita della portavoce del Congresso Nancy Pelosi a Taiwan è stata “un disservizio per Joe Biden. La visita di Pelosi ha inferto un duro colpo agli sforzi di Biden per rafforzare l’impegno degli Stati Uniti con gli alleati nella regione asiatica. Inoltre, ha dimostrato la mancanza di unità nei ranghi del Partito Democratico, che può essere fondamentale in vista delle elezioni del Congresso. Nel frattempo, Pechino ha annullato gli incontri con il Giappone:

Cinque missili balistici lanciati dalla Cina durante le maxi manovre militari intorno a Taiwan sono finiti nella zona economica esclusiva del Giappone. Lo riferisce la Difesa nipponica, protestando per l’azione di Pechino. “Gli Stati Uniti si oppongono a qualsiasi sforzo unilaterale per cambiare lo status quo di Taiwan, soprattutto con la forza”. Lo ha dichiarato il segretario di Stato americano, Antony Blinken, a Phnom Penh, in Cambogia, dove si trova per partecipare al vertice dell’Asean. “La politica degli Usa sull’isola non è cambiata”, ha ribadito Blinken sottolineando che “la stabilità dello stretto è nell’interesse dell’intera regione”. Il Presidente dell’Ucraina, colpita dalla guerra con la Russia, auspica invece un dialogo con la Cina. I video che documentano le esercitazioni cinesi a largo di Taiwan:

#taiwan #guerra #esercito #cina #usa #nancypelosi #biden #terzaguerramondiale

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.