Infermiere in pensione torna in servizio e muore di Covid

Era in pensione ma aveva deciso di rientrare in servizio al 118 della Misericordia di Grumo Nevano per dare il suo aiuto come infermiere.

Purtroppo questa decisione gli è stata fatale, infatti il 75enne Alfonso Durante, ha contratto il Covid che non gli ha dato scampo. L’uomo è morto dopo diversi giorni di cure. Avrebbe potuto stare comodamente a casa e godersi la sua pensione, ma non ci ha pensato due volte, anche a suo rischio, si è messo subito a disposizione di chi aveva necessità di cure sanitarie. Alfonso è stato un vero eroe.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.