Incendio vicino a Castel del Monte, evacuato il castello UNESCO – VIDEO

A dir poco spaventose le immagini di un gigantesco incendio sviluppatosi dopo le 13,30 di sabato 6 agosto 2022 sull’Alta Murgia – in zona acquedotto (proprio la stessa dove vi è anche una quercia monumentale riconosciuta dal Ministero delle Politiche agricole!) – a pochi metri di distanza dalla Strada Statale 170 (che collega la località di Castel del Monte all’abitato di Andria):

Fiamme alte decine di metri sono state segnalate da un’automobilista a VideoAndria.com mentre sono stati allertati i Vigili del Fuoco. Gli operatori sono poi giunti sul posto con personale dell’Arif, volontari di protezione Civile e forze dell’ordine. La zona risulta sorvolata da aerei e sottoposta ad evacuazione. Come è possibile notare, i fumi si sono propagati per chilometri. Ancora incerte le cause dell’incendio. Negli ultimi tempi, gli incendi nei dintorni del patrimonio UNESCO (tra i monumenti storici più visitati in Italia) si stanno intensificando in maniera preoccupante. Il 14 luglio scorso, un episodio simile (come documentato sempre dal blog di VideoAndria.com). L’impressione – ipotesi tutta da analizzare – è che a scatenare questi incendi siano roghi illegali causati da gentaglia senza scrupoli che potrebbe aver tentato di approfittare dei momenti di distrazione dei residenti – perlopiù protagonisti di esodi verso il mare – per bruciare rifiuti e/o sterpaglie. Il risultato sono episodio gravissimi che andrebbero sottoposti a dovute indagini da parte delle forze dell’ordine. Il video diffuso sul web:

 

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.