In sette mangiano al ristorante cinese e poi fuggono lasciando un biglietto offensivo. Indagini per risalire agli autori

A Ciriè, piccolo paese in provincia di Torino, sette giovani ciriacesi la sera di martedì 25 agosto hanno cenato in un ristorante cinese, ma al momento di pagare la somma di ben 180 euro, i ragazzi hanno lasciato un biglietto con la scritta: “Cinesi di merda, ci avete portato il covid” per poi fuggire via.

Il proprietario del ristorante ha denunciato alle Forze dell’ordine la vergognosa vicenda. Per la comunità cinese l’episodio è un grande offesa, non tanto per il conto non pagato quanto per la frase razzista scritta sul biglietto lasciato dai sette giovani maleducati. Indagini sono in coso per risalire agli autori dell’insano gesto.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.