In gravi condizioni 54enne dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca. Ricoverata in terapia intensiva all’ospedale del Mare di Napoli

Dramma nel napoletano dove una donna di 54 anni si trova ricoverata in gravissime condizioni dopo aver ricevuto il vaccino anti covid AstraZeneca. La donna si era sottoposta al vaccino il 1 marzo. Dopo due giorni ha iniziato ad avere febbre e ad accusare malessere generale. Ha iniziato a vomitare e ad avere difficoltà nel parlare e a stare sveglia.

Ricoverata d’urgenza all’Ospedale del Mare di Napoli, le hanno riscontrato una emorragia cerebrale e un’occlusione dell’aorta causata da una placca, in seguito ha avuto anche un infarto. Ora la donna è in coma farmacologico e in terapia intensiva.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.