Il 5G è sicuro? Il video “fastidioso” della conferenza italiana, fatelo vedere a tutti

L’avvento della tecnologia 5G è tutt’altro che scontato: malgrado l’entusiasmo con cui è raccontata dal mainstream, da più parti nel mondo arrivano allarmi per le ricadute sulla salute umana e sull’ambiente. Migliaia di nuove antenne che andranno ad aggiungersi a quelle già esistenti, aumentando l’inquinamento elettromagnetico. E’ allora davvero il caso di precipitarsi ad implementarla su tutto il territorio nazionale?

Medici, sindaci, associazioni, rappresentanti di molti partiti si sono riuniti nel primo convegno di questo genere a Vicovaro (Roma) per discutere il problema del 5G e chiedere che sia applicato il principio di precauzione. Lo riporta il blog di Claudio Messora con un video diffuso sui social. Video:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news).