“Ho 6 anni, la leucemia e non esco da 12 mesi. Se posso farlo io, voi potete aspettare 2 settimane”

Mentre si discute sull’allungamento del decreto Governativo finalizzato al contrasto della diffusione del Covid-19, si parla spesso dei disagi che stanno subendo le persone “sane” ma molto spesso si dimenticano i malati di tumore e tutti coloro che non hanno contratto il virus ma che rischiano ulteriormente la propria salute a causa dell’emergenza sanitaria:

“Sono Alberto ho 6 anni e ho la leucemia… Sono 12 mesi che non ho una vita sociale vedo solo mamma e papà e mio fratello… Se sono riuscito io a 6 anni a stare in casa per 12 mesi.. Riuscirete anche voi a stare a casa per 2 settimane… Non vi si chiede molto.. Fatelo per i bimbi come me, per gli anziani, per la gente malata, ma soprattutto per voi….. ANDRÀ TUTTO BENE🌈” – si legge in un post diffuso su Facebook. Speriamo che i cittadini possano mantenere un comportamento responsabile. Facciamolo per Alberto e per tutti gli altri Alberto li fuori. Difendiamoci per difendere tutti, sopratutto i piu’ deboli. Ce la faremo. Grazie.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.